Condizioni Generali per Style Coach (CG)

§ 1 Campo d azione

(1) I seguenti termini e condizioni fanno parte di ogni contratto di distribuzione partner (contratto Style Coach) tra PippaJean Italia Srl, Via Julius Durst 44, 39042 Bressanone BZ, Italia, Socio unico, è soggetta alla direzione e al coordinamento di PippaJean GmbH, Francoforte sul Meno (D), rappresentata dal suo management (in seguito PIPPA&JEAN), ivi residente, e lo Style Coach indipendente e autonomo.

(2) PIPPA&JEAN fornisce le proprie prestazioni esclusivamente sulla base delle presenti Condizioni Generali di Style Coach (di seguito "CG Style Coach") e dei seguenti regolamenti, che sono parte integrante del contratto:

Termini di Consegna e Condizioni ci Pagamento

Informativa sulla Privacy per Style Coach

Contratto di Servizio Online Boutique

Regole, Norme di Condotta e Consigli per la Costruzione dell’Attività

Accordo Lead

Contratto di Prestito

Dichiarazione di abilitazione al Lavoro come Incaricato all Vendite a Domicilio

Dichiarazione di Vendita

Piano di Marketing

 

§ 2 Oggetto contrattuale e conclusione del contratto con il partner di vendita / contratto di Style Coach

(1) PIPPA&JEAN è una società che distribuisce bijoux, accessori e articoli di alta qualità (di seguito "merci") in Italia e in altri paesi europei attraverso una rete di distributori e attraverso il sito web. PIPPA&JEAN si riserva inoltre il diritto di mettere in vendita altri beni. Style Coaches distribuiscono la merce di PIPPA&JEAN come partner di distribuzione; il venditore della merce ai clienti finali è fondamentalmente PIPPA&JEAN. Lo Style Coach riceve una commissione per il suo lavoro.

Un lavoro a tempo pieno come Style Coach (agente professionale) può essere svolto solo previa notifica e approvazione da parte di PIPPA&JEAN, che richiede la stipula di un contratto di gestione aggiuntiva.

(2) La partnership di vendita di uno Style Coach si attiva con la registrazione online. Inoltre, le seguenti informazioni devono essere inviate immediatamente dopo la registrazione online via e-mail a PIPPA&JEAN (info_eu@pippajean.com) per completare la registrazione:

  • Ritratto foto (può anche essere caricato nel negozio online sotto "Il mio account").
  • Data, luogo e nazione di nascita.
  • Tipo documento / no.
  • Codice Fiscale.
  • Eventuale Partita IVA no.
  • Eventuale scannerizzazione del certificato di assegnazione del numero di partita IVA.
  • Scannerizzazione avanti e retro della Carta d Identità.
  • Eventuale scannerizzazione permesso di soggiorno per stranieri.
  • Scannerizzazione tessera sanitaria e codice fiscal.
  • Scansione della dichiarazione firmata „Dichiarazione di abilitazione al Lavoro come Incaricato all Vendite a Domicilio“.
  • Scansione della dichiarazione firmata “Dichiarazione dei vendita” che nell'anno in corso non si sono superati i 5.000 Euro di provvigioni.

Solo dopo aver ricevuto da PIPPA&JEAN il Tesserino "Incaricato alle vendite a Domicilio", lo Style Coach può iniziare il suo lavoro.

(3) Lo Style Coach è dotato di un conveniente pacchetto di base per l'avvio dell'attività. Al momento dell'acquisto del pacchetto base a pagamento, lo Style Coach riceve documenti di alta qualità, un sito web completamente funzionale e attrezzato (boutique online) e un sito web personalizzato con gestione dei contatti per il primo anno solare; successivamente viene addebitato un costo di servizio annuale (vedi Contratto di Servizio Boutique Online). In alternativa, ogni candidato ha la possibilità di ordinare un pacchetto base gratuito che contiene i documenti necessari per lavorare come Style Coach.

(4) L'allenatore di stile ha il diritto di promuovere altri Style Coach. Per il supporto di questi, il Style Coach di reclutamento riceve una commissione di supporto, che si basa sul piano di remunerazione valido in quel momento (chiamato anche "Piano di Marketing").

§ 3 Requisiti generali per la conclusione di un contratto

(1) Un contratto può essere stipulato con persone fisiche (di seguito denominate "persone") che hanno compiuto 18 anni. È accettata una sola richiesta di Style Coach per persona.

(2) Una persona fisica ha il diritto di acquisire una sola posizione nel piano di marketing (piano di compensazione).

(3) L'utilizzo di documenti di registrazione (ad es. moduli d'ordine o moduli d'ordine per il pacchetto base e per i pacchetti prodotti) è da considerarsi parte integrante del contratto.

(4) Lo Style Coach è obbligato ad accettare lo Style Coach CGC nella sua registrazione online spuntando attivamente la casella. PIPPA&JEAN deve essere immediatamente informata di eventuali modifiche ai dati personali, previdenziali e IVA del Style Coach inviando una e-mail a info_eu@pippajean.com.

(5) PIPPA&JEAN si riserva il diritto di rifiutare le richieste di Style Coach.

(6) In caso di violazione colposa degli obblighi di cui ai paragrafi da (1) a (3) e (5), PIPPA&JEAN ha il diritto, senza preavviso, di risolvere il contratto Style Coach senza preavviso e di recuperare le commissioni pagate o trattenere le commissioni non pagate. Inoltre, PIPPA&JEAN si riserva espressamente il diritto di far valere ulteriori richieste di risarcimento danni in questo caso di risoluzione senza preavviso

§ 4 Doveri dello Style Coach

(1) Sono vietate le manipolazioni della Commissione che hanno lo scopo di generare commissioni aggiuntive (comprese le prestazioni in natura, ad esempio per le campagne) attraverso identità fittizie o inammissibili Style Coach. In particolare, sono vietate la creazione dei cosiddetti "Fake Accounts" e la manipolazione delle commissioni attraverso acquisti falsi, che non mirano all'uso o al consumo effettivo delle merci. Se si sospetta una manipolazione sulla base di sufficienti indicazioni concrete, è responsabilità dello Style Coach interessato confutarla.

(2) Allo Style coach è vietato violare i diritti di altri Style Coach, nonché i diritti di terzi, molestare terzi o violare in altro modo la legge applicabile. In particolare, si applica il divieto di inviare e-mail pubblicitarie non richieste, fax pubblicitari o SMS pubblicitari (spam). Inoltre, è vietato l'uso improprio o l'esecuzione di azioni illegali, come l'uso di pubblicità non autorizzata o sleale (come le dichiarazioni ingannevoli). In particolare, allo Style Coach non è consentito rilasciare dichiarazioni false o fuorvianti sui prodotti PIPPA&JEAN o sul sistema distributivo.

(3) Lo Style Coach agisce come imprenditore indipendente per PIPPA&JEAN nell'ambito delle sue attività. Non è un dipendente o un broker di PIPPA&JEAN. Non ci sono obiettivi di vendita, accettazione o altri doveri. Io Style Coach deve solo allineare il proprio comportamento alle esigenze contrattuali e, in particolare, non è soggetto ad alcuna istruzione da parte di PIPPA&JEAN; si assume il rischio imprenditoriale della propria attività commerciale. È responsabilità dello Style Coach impostare e gestire correttamente la propria attività.

(4) Io Style Coach è responsabile del rispetto delle disposizioni di legge in materia, compresi gli obblighi fiscali e sociali (ad esempio, l'ottenimento di un numero di identificazione fiscale). Lo Style Coach assicura che tutte le provvigioni e gli altri benefici monetari ricevuti nel corso del suo lavoro per PIPPA&JEAN saranno debitamente tassati. PIPPA&JEAN si riserva il diritto di detrarre il rispettivo importo per imposte e tasse dalla commissione concordata o di richiedere il risarcimento dei danni o il rimborso delle spese sostenute a seguito di una violazione dei suddetti requisiti, a meno che lo Style Coach non sia responsabile della mancata registrazione. In particolare, lo Style Coach ha l'obbligo di informare immediatamente PIPPA&JEAN se riceve più di 5.000 euro in commissioni nell'anno solare in corso.

(5) Lo Style Coach può pubblicizzare e/o distribuire prodotti della concorrenza solo previo consenso scritto di PIPPA&JEAN. Questa clausola di non concorrenza non si applica alle attività che rientrano nell'ambito di un posto di lavoro dipendente a tempo indeterminato. Se lo Style Coach lavora o promuove più aziende contemporaneamente, si impegna ad organizzare il lavoro per PIPPA&JEAN (oltre alla rispettiva downline) in modo tale che non vi sia alcun collegamento o commistione con la sua attività/supporto per l'altra azienda. In particolare, lo Style Coach non può offrire prodotti diversi dai prodotti PIPPA&JEAN nello stesso momento, nello stesso luogo o nelle immediate vicinanze o sullo stesso sito web, pagina Facebook, altra piattaforma di social media o piattaforma Internet. Io Style Coach può vendere prodotti o servizi di altre società ad altri Style Coach PIPPA&JEAN solo con il consenso scritto di PIPPA&JEAN Style Coaches. Inoltre, allo Style Coach è vietato sollecitare altri Style Coaches a vendere altri prodotti. È inoltre fatto divieto allo Style Coach di violare altri contratti di vendita o altri contratti di vendita che ha concluso con altre aziende e le cui clausole sono ancora in vigore con la stipula di un contratto di partner di vendita

(6) Lo Style Coach deve trattare con riservatezza i segreti aziendali e commerciali di PIPPA&JEAN. I segreti commerciali e aziendali di PIPPA&JEAN includono i dati dei clienti, i dati dei partner commerciali, i dati delle padrone di casa e le informazioni sulle strutture downline. Tale obbligo permane anche dopo la risoluzione del contratto di distribuzione.

(7) Le merci PIPPA&JEAN possono essere presentate e vendute revocabilmente in base alla legge applicabile a Style Partys, webinar o Style Partys online o simili eventi di comunità online o offline da parte di Style Coach autorizzati con una formazione adeguata. Inoltre, i prodotti possono essere temporaneamente presentati in studi cosmetici, studi di fitness, studi di ricostruzione unghie e centri benessere. La merce può essere presentata dallo Style Coach anche in occasione di fiere ed esposizioni. Si prega di notare che lo Style Coach non è autorizzato ad offrire prodotti della concorrenza. I prodotti PIPPA&JEAN possono essere presentati temporaneamente in ristoranti, bar e altri punti vendita al dettaglio, come i supermercati, solo previo consenso scritto di PIPPA&JEAN.

(8) Lo Style Coach ha l'obbligo di presentarsi come partner di vendita PIPPA&JEAN autonomo e indipendente e di portare il Tesserino in modo visibile con sé. Pagine Internet, siti di social media (es. Facebook), articoli di cancelleria, biglietti da visita, autobiografie, pubblicità, materiale pubblicitario e simili devono sempre recare l'aggiunta "PIPPA&JEAN Style Coach indipendente". Inoltre, è fatto divieto allo Coach Style Coach di richiedere e contrarre prestiti in nome di PIPPA&JEAN per o nell'interesse o in nome dell'azienda, di effettuare spese, contrarre obbligazioni, aprire conti bancari o concludere altri contratti.

(9) Non è consentito l'utilizzo di domini contenenti il nome "PIPPA&JEAN" o un marchio o un suo derivato

(10) Tutte le spese di viaggio, le spese, le spese d'ufficio, le spese telefoniche o altre spese per il materiale pubblicitario sono a carico dello Style Coach.

(11) Io Style Coach deve comportarsi più forte nei rapporti d'affari e in particolare non ha il diritto di menzionare i concorrenti o i loro prodotti in modo negativo o degradante

(12) Lo Style Coach può utilizzare solo i marchi, le immagini e altro materiale protetto da copyright di PIPPA&JEAN in conformità al contratto e alle linee guida di marketing

(13) Lo Style Coach può distribuire merce per PIPPA&JEAN solo nei paesi gestiti da PIPPA&JEAN. Lo Style Coach può segnalare nuovi Style Coach solo in paesi che sono ufficialmente gestiti da PIPPA&JEAN. Lo Style Coach non riceve protezione territoriale.

(14) Lo Style Coach ha l'obbligo di proteggere le proprie password personali e le proprie credenziali dall'accesso da parte di terzi.

§ 5 Avvertenza; pena contrattuale; danni; indennizzo

(1) In caso di violazione colposa degli obblighi dello Style Coach di cui al § 4, PIPPA&JEAN emetterà un ammonimento scritto, fissando un termine di almeno cinque (5) giorni per porre rimedio alla violazione. Lo Style Coach si assume i costi sostenuti per l'avviso (ad es. le spese legali).

(2) Se la stessa infrazione o una violazione analoga si ripresenta dopo la scadenza del termine di cui al paragrafo 1, o se la violazione originariamente ammonita non viene sanata, è immediatamente esigibile una penale contrattuale di 5.100 euro.

(3) Lo Style Coach è inoltre responsabile di tutti i danni subiti da PIPPA&JEAN in conseguenza di una violazione dei doveri ai sensi del § 5, indipendentemente dalla penale contrattuale incamerata, a meno che lo Style Coach non sia responsabile della violazione dei doveri.

(4) Lo Style Coach esonera PIPPA&JEAN da ogni responsabilità nel caso di un reclamo giustificato da parte di terzi a causa di una violazione colposa di uno degli obblighi di cui al § 4 o a causa di un'altra violazione colposa dello Style Coach contro la legge applicabile. In particolare, lo Style Coach si impegna ad assumere tutte le spese necessarie, in particolare le spese legali, giudiziarie e di risarcimento, sostenute da PIPPA&JEAN in conseguenza di ciò

§ 6 Condizioni di pagamento; modalità di pagamento della provvigioni; divieto di cessione

(1) PIPPA&JEAN ha diritto al pagamento delle provvigioni o alla consegna della merce solo se la procedura di registrazione, compresi tutti i documenti richiesti ai sensi del § 2, paragrafo 2, è stata completata per intero. In caso di dubbi residui, PIPPA&JEAN ha il diritto di chiedere ulteriori prove

(2) Le commissioni e gli onorari per le consegne di merce dello Style Coach possono essere pagati solo su conti che sono a nome di un rapporto contrattuale con PIPPA&JEAN, a meno che PIPPA&JEAN non abbia espressamente accettato per iscritto un conto diverso. Non è possibile effettuare pagamenti su conti terzi o su un conto bancario al di fuori dello stato in cui è registrato lo Style Coach.

(3) Tutti i pagamenti delle commissioni risultano dal rispettivo piano di marketing valido. Uno Style Coach ha diritto alla commissione solo se soddisfa i requisiti elencati nel piano di marketing (ad es. stato attivo). Il piano di marketing può essere richiamato nella Boutique on-line

(5) PIPPA&JEAN ha il diritto di far valere un diritto di ritenzione nell'ambito delle disposizioni di legge. Inoltre, PIPPA&JEAN è autorizzata a far valere un diritto di ritenzione a causa del pagamento della commissione se non tutti i documenti richiesti dalla legge sono disponibili prima del primo pagamento, ad esempio il numero di identificazione fiscale, se richiesto ed emesso. Nel caso in cui PIPPA&JEAN eserciti il diritto di ritenzione dei pagamenti di commissioni, si conviene che lo Style Coach non ha diritto ad interessi per il periodo di ritenzione delle commissioni.

(6) PIPPA&JEAN ha il diritto di compensare, in tutto o in parte, le pretese di PIPPA&JEAN nei confronti dello Style Coach con le provvigioni dello Style Coach. Lo Style Coach ha diritto alla compensazione se le domande riconvenzionali sono riconosciute, non contestate o sono state legalmente costituite.

(7) Sono escluse le cessioni e le promesse di crediti dello Style Coach derivanti da contratti con i partner di distribuzione. Non è consentito il contratto con diritti di terzi.

§ 7 Blocco dello Style Coach

(1) Se lo Style Coach non invia tutti i documenti necessari entro 30 giorni dalla registrazione e dalla conoscenza dei requisiti per il pagamento delle commissioni, PIPPA&JEAN ha il diritto di bloccarli temporaneamente.

(2) I crediti della Commissione mantenuti durante un periodo di blocco diventano decaduti ai sensi § 14.

(3) Per ogni sollecito, PIPPA&JEAN ha diritto al rimborso delle spese necessarie per il sollecito.

(4) Inoltre, PIPPA&JEAN si riserva il diritto di bloccare il servizio per un motivo importante. In particolare, PIPPA&JEAN si riserva il diritto di bloccare l'accesso dello Style Coach senza preavviso se lo Style Coach viola i doveri di cui al § 4 o qualsiasi altra legge applicabile, o se vi è qualsiasi altra ragione importante e lo Style Coach non pone rimedio alla corrispondente violazione del dovere in risposta ad un corrispondente avviso di PIPPA&JEAN entro il termine di cui al § 5.

§ 8 Durata e risoluzione del contratto e conseguenze della risoluzione del contratto

(1) Il contratto Style Coach è stipulato per un periodo di tempo indeterminato. Il contratto può essere concluso da una delle parti con un mese di preavviso alla fine del mese. La disdetta richiede un modulo scritto o di testo (e-mail).

(2) Se il contratto viene disdetto entro i primi 90 giorni, PIPPA&JEAN ritirerà tutti i prodotti privi di difetti al prezzo di costo (cfr. § 13).

(3) Il contratto Style Coach termina al più tardi con la morte dell'allenatore di stile. Il contratto Style Coach può essere "ereditato" per almeno due mesi consecutivi dopo aver raggiunto la posizione Gold Style Coach, ovvero può essere proseguito con gli eredi, purché siano soddisfatti i requisiti di legge. Un nuovo contratto di Style Coach deve essere concluso con l'erede o gli eredi entro sei (6) mesi, entro i quali egli assume i diritti e gli obblighi del testatore. La morte e la posizione di erede devono essere sufficientemente documentate. Dopo la scadenza inutilizzata del periodo di sei mesi, tutti i diritti e gli obblighi derivanti dal contratto passano a PIPPA&JEAN. In via eccezionale, il periodo di sei mesi sarà prorogato di un periodo di tempo ragionevole se è sproporzionatamente breve per l'erede o gli eredi nel singolo caso e PIPPA&JEAN accetta la proroga.

(4) PIPPA&JEAN si riserva il diritto di risolvere il contratto per giusta causa. Un motivo importante è in particolare una violazione di uno degli obblighi di cui al § 4, se lo Style Coach non soddisfa a tempo debito il suo obbligo di rimozione ai sensi del § 5 paragrafo (1) o se la stessa violazione o una violazione analoga si verifica di nuovo in un momento successivo dopo la rimozione della violazione. Il diritto alla risoluzione straordinaria esiste senza pregiudizio di ulteriori rivendicazioni.

(5) PIPPA&JEAN ha inoltre il diritto di risolvere il contratto Style Coach senza preavviso se lo Style Coach non ha effettuato alcuna vendita per almeno dodici (12) mesi. Tuttavia, PIPPA&JEAN notificherà allo Style Coach via e-mail (all'indirizzo e-mail memorizzato nel sistema) la prossima disdetta quattro (4) settimane prima della dichiarazione di disdetta, in modo che lo Style Coach abbia la possibilità di effettuare nuovamente le vendite entro questo periodo di quattro (4) settimane per evitare la disdetta. La disdetta si considera consegnata se inviata all'indirizzo e-mail correntemente memorizzato nel sistema.

(6) Uno Style Coach può ri-registrarsi con PIPPA&JEAN con un altro sponsor dopo aver cancellato la sua vecchia posizione. Il prerequisito è che la cancellazione e la conferma della cancellazione da parte di PIPPA&JEAN per la vecchia posizione dello Style Coach deve essere stata effettuata almeno dodici (12) mesi prima e che lo Style Coach non abbia svolto alcuna attività per PIPPA&JEAN durante questo periodo.

(9) Con l'entrata in vigore della risoluzione del contratto, lo Style Coach non ha più diritto ad alcuna pretesa contrattuale, in particolare alla provvigione

(10) I beni acquistati direttamente da PIPPA&JEAN nell'ambito della partnership di vendita che non sono utilizzati, non aperti e rivendibili possono essere venduti e restituiti a PIPPA&JEAN fino a tre mesi dopo la cessazione della partnership di vendita in conformità con le norme di restituzione separate e con le seguenti disposizioni. Se la merce viene rivenduta e restituita a PIPPA&JEAN entro un anno, calcolato dalla data della fattura originale fino al ricevimento della disdetta, lo Style Coach riceverà il 90% dei costi netti per i beni non utilizzati, non aperti e rivendibili. Le merci più vecchie o gli ausili alla vendita non saranno ritirati. Dal prezzo di acquisto da rimborsare, verranno detratte le spese di spedizione del reso, nonché le spese sostenute in relazione al reso più le spese di elaborazione. Le spese di spedizione non saranno espressamente rimborsate. Inoltre, se lo Style Coach ha ricevuto una commissione sull'acquisto restituito e tale commissione deve essere rimborsata, tale commissione sarà detratta dal prezzo di acquisto rimborsato. Il rimborso sarà, per quanto possibile, effettuato con le stesse modalità del precedente pagamento da parte dello Style Coach.

(11) Dopo la risoluzione del contratto, PIPPA&JEAN ricoprirà la posizione di style coach nel sistema di vendita, compresi i lead a lui assegnati da PIPPA&JEAN in conformità al "Piano di Marketing" e alle "Regole e Requisiti per la Distribuzione dei Lead"

(12) Lo Style Coach trasferirà tutti i crediti insoluti di PIPPA&JEAN entro dieci (10) giorni dalla risoluzione del suo contratto di Style Coach e restituirà tutta la merce noleggiata entro dieci (10) giorni. Non gli è più permesso di agire come PIPPA&JEAN Style Coach indipendente ed è obbligato a cancellare immediatamente la dicitura corrispondente, specialmente in tutti i social media.

§ 9 Esonero di responsabilità

PIPPA&JEAN ha responsabilità illimitata per i danni derivanti da lesioni alla vita, all'incolumità fisica o alla salute e per i reclami derivanti dalla legge sulla responsabilità del prodotto. Lo stesso vale per gli altri danni subiti dallo Style Coach a seguito di una violazione intenzionale o per negligenza grave di un dovere. PIPPA&JEAN sarà inoltre responsabile per i danni contrattuali tipici dello Style Coach derivanti da una violazione materiale del contratto da parte di PIPPA&JEAN, anche se PIPPA&JEAN è colpevole di negligenza lieve. In caso contrario, è esclusa la responsabilità per negligenza lieve. Un obbligo contrattuale essenziale in tal senso è quello il cui adempimento rende possibile la corretta esecuzione del contratto e il cui adempimento lo Style Coach si fida e può fidarsi (ad es. pagamento di commissioni).

§ 10 Cessione a terzi delle attività aziendali / struttura sponsorizzata

(1) PIPPA&JEAN ha il diritto di trasferire in qualsiasi momento le proprie attività commerciali, in tutto o in parte, a terzi, a condizione che il successore legale sia nominato e disponga di risorse materiali e di personale sufficienti per adempiere ai propri obblighi contrattuali.

(2) Dopo aver raggiunto la posizione Gold Style Coach, lo Style Coach ha il diritto di trasferire la propria struttura di vendita a PIPPA&JEAN per almeno due mesi consecutivi, previa approvazione scritta da parte di PIPPA&JEAN e presentazione del contratto di acquisto e/o cessione con il terzo, nonché della richiesta di richiesta di Style Coach da parte del terzo. Tuttavia, PIPPA&JEAN ha diritto al diritto di prelazione. Il trasferimento della struttura di vendita è possibile solo a persone che non sono Style Coach di PIPPA&JEAN e che non lavorano per un'azienda concorrente al momento del trasferimento. Le carrozze in stile PIPPA&JEAN, invece, non sono autorizzate a trasferire o acquistare una struttura di vendita. PIPPA&JEAN può negare il consenso per motivi importanti solo se non esercita il diritto di prelazione. Lo Style Coach è tenuto a comunicare per iscritto a PIPPA&JEAN l'intenzione di trasferire la sua struttura di vendita. PIPPA&JEAN ha un (1) mese dal ricevimento della notifica scritta per esercitare il suo diritto di prelazione. La vendita è possibile solo in un rapporto non vincolato. In caso di risoluzione senza preavviso o di violazione colposa delle presenti CTC, il diritto dello Style Coach di vendere la propria organizzazione decadrà, così come il diritto dello Style Coach nel caso in cui PIPPA&JEAN abbia ancora pretese nei confronti dello Style Coach disposto a vendere, o se è in contenzioso con PIPPA&JEAN.

§ 11 Inclusione di ulteriori documenti; modifica delle condizioni generali di contratto

(1) I documenti di cui al § 1 comma 2 e le specifiche ivi contenute sono anch'essi espressamente parte integrante del contratto con il partner di distribuzione. Lo Style Coach deve sempre attenersi a queste linee guida in conformità con la versione valida.

(2) PIPPA&JEAN ha il diritto di modificare in qualsiasi momento i presenti termini e condizioni e i documenti elencati nel paragrafo 1. PIPPA&JEAN annuncerà le modifiche entro un periodo di tempo ragionevole. Lo Style Coach ha il diritto di opporsi alla modifica o di rescindere il contratto. Se lo Style coach non si oppone alle modifiche entro un (1) mese dalla notifica, esse diventano parte del contratto. In caso di contestazione, PIPPA&JEAN ha il diritto di risolvere il contratto nel momento in cui le modifiche entrano in vigore.

§ 12 Protezione dei dati

(1) PippaJean Italia srl tratterà i dati personali degli Style Coaches in conformità al Regolamento UE sulla protezione dei dati (EU-GDPR). Lo Style Coach si riferisce alla Dichiarazione di protezione dei dati per gli Style Coach che gli è stata fornita.

(2) Gli Style Coaches e PippaJean Italia srl sono responsabili del trattamento dei dati personali dei propri clienti, degli altri Style Coaches e degli altri soggetti interessati in conformità alla normativa sulla privacy. Prendete le misure necessarie e appropriate ai sensi dell'art. 32 dell'EU-GDPR per garantire un livello di protezione adeguato al rischio. Per quanto riguarda i dispositivi terminali (computer, laptop, tablet, ecc.), si tratta almeno di una protezione dell'accesso personalizzata (protezione con password), di un aggiornamento periodico del software installato con patch di sicurezza e dell'installazione di un programma di protezione efficace e consueto (antivirus, personal firewall e crittografia del disco rigido).

(3) Lo Style Coach raccoglie i dati dei clienti finali, degli Style Coach e di altre parti interessate. Lo Style Coach utilizzerà questi dati esclusivamente per l'evasione degli ordini o per la distribuzione dei prodotti PIPPA&JEAN. Nel caso in cui i clienti finali, i nuovi Style Coaches o altre parti interessate contattino PippaJean Italia srl direttamente attraverso il sito web o in qualsiasi altro modo, PippaJean Italia srl è responsabile delle informazioni sulla protezione dei dati personali. Se uno Style Coach raccoglie per la prima volta i dati delle suddette persone, li informerà di conseguenza. PippaJean Italia srl supporta lo Style Coach in misura ragionevole (ad es. fornendo moduli, ecc.).

(4) PippaJean Italia srl tratta i dati personali dei clienti e degli Style Coaches nei sistemi di elaborazione centrale dei dati per il calcolo degli ordini e delle commissioni dei clienti finali e per altre finalità commerciali (vedi Informativa sulla Privacy). Il Coach Stile riceve l'accesso ai sistemi necessari per la sua attività. Lo Style Coach deve garantire la correttezza, l'attualità e la conformità delle sue iscrizioni nella Style Coach Lounge. PippaJean Italia srl fornirà un adeguato supporto tecnico, ad esempio attraverso routine di cancellazione automatica e controlli casuali dei contenuti, nonché attraverso misure come la cancellazione di singoli casi.

(5) Lo Style Coach deve informare immediatamente PippaJean Italia srl di eventuali reclami dei clienti in merito alla protezione dei dati personali. PippaJean Italia srl gestirà i reclami dei clienti in arrivo a propria discrezione

§ 13 Diritto di recesso volontario

Lo Style Coach ha il diritto di recedere dal presente contratto e quindi dalla sua attività di partner commerciale di PIPPA&JEAN secondo le seguenti disposizioni, senza indicarne i motivi. Il diritto di recesso è limitato nel tempo al periodo dei primi 90 giorni dopo che PIPPA&JEAN ha accettato il contratto ai sensi del § 2 comma 2. Il diritto di recesso deve essere esercitato nei confronti di PIPPA&JEAN mediante una dichiarazione chiara (ad es. lettera per posta o e-mail). È sufficiente che lo Style Coach invii la notifica entro il suddetto termine di 90 giorni per rispettare il termine. Se PIPPA&JEAN esercita il diritto di recesso e al ricevimento della merce, PIPPA&JEAN rimborserà i pagamenti ricevuti da PIPPA&JEAN dallo Style Coach, escluse le spese di spedizione, immediatamente e al più tardi entro 14 giorni dal giorno in cui la merce è stata ricevuta da PIPPA&JEAN. Se lo Style Coach non restituisce la merce a PIPPA&JEAN entro 14 giorni dal giorno in cui notifica a PIPPA&JEAN il recesso dal presente contratto o la consegna, il diritto di recesso volontario decade. Il termine è rispettato se lo Style Coach invia la merce entro il termine di 14 giorni. Lo Style Coach si fa carico dei costi diretti di restituzione della merce. Lo Style Coach è responsabile di un'eventuale perdita di valore della merce solo se tale perdita di valore è dovuta ad una manipolazione della merce che non è necessaria per verificarne lo stato, le proprietà e la funzionalità.

§ 14 Limitazione

Tutti i diritti derivanti dal presente rapporto contrattuale si estinguono per entrambe le parti entro dodici (12) mesi. Il termine di prescrizione decorre dal momento in cui si verifica il sinistro e dalla conoscenza, da parte dell'avente diritto, delle circostanze che hanno dato origine al sinistro. Il suddetto termine di prescrizione non si applica ai diritti derivanti dalla violazione intenzionale o per negligenza grave degli obblighi contrattuali, dalla violazione di obblighi contrattuali essenziali (vedi § 9 per la definizione) o da lesioni alla vita, all'incolumità fisica o alla salute. Inoltre, non si applica ai reclami basati sul primo ordine (compreso il pacchetto base) dello Style Coach e agli ordini che egli effettua per uso personale.

§ 15 Legge applicabile; Mediazione; Foro competente; Forma scritta

(1) Si applica la legge della Repubblica Italiana con esclusione della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di compravendita internazionale di merci.

(2) Le parti conducono una procedura di mediazione in merito a qualsiasi divergenza di opinione o controversia derivante da o in relazione al presente accordo o alla sua validità.

(3) Se lo Style Coach è un commerciante o non ha un foro competente generale in Italia o trasferisce la sua residenza all'estero dopo la conclusione del contratto o se la sua residenza non è nota al momento della presentazione di un'azione legale, il foro competente e l'adempimento è la sede legale di PIPPA&JEAN.

(4) In caso contrario, le modifiche o aggiunte a questi Style Coach CGC richiedono la forma scritta. Ciò vale anche per l'annullamento del requisito della forma scritta.

Stato al 15.06.2019